top of page
Alimentazione emozionale.png

Alimentazione emozionale

Da dove tutto è partito, il cibo e la mia Missione

PHOTO-2023-06-09-18-03-10.jpg

L'amore per la cucina nasce in primissima età, quando la nonna mi faceva giocare con padelle pentolini e mestoli.
Nell'età adolescenziale, dopo la prima delusione d'amore, ho sofferto di disturbi dell'alimentazione, ricordo molto bene quel periodo, facevo delle grandi abbuffate e poi con forti sensi di colpa correvo in bagno.
Sono stata guidata da dei professionisti e fortunatamente quella fase è durata un periodo abbastanza breve ma negli anni comunque le abbuffate e mangiare in modo compulsivo non erano risolte.
Dopo il diploma di scuole superiori ho iniziato a lavorare in ristorazione ricoprendo piano piano tutte le figure professionali; ho iniziato come cameriera poi in gelateria, in pasticceria, al bar e in cucina fino a quando nel 2007 ho rilevato in società un locale sul lungomare della mia città natale.
Potete capire che per me  alimentarmi è stato diciamo il tallone d'Achille; orari sfalsati, lunghi digiuni seguiti ad abbuffate,  mangiare in piedi, mangiare di fretta, passare dal dolce al salato senza criterio.

La cosa sconcertante, se ci penso adesso, e stato prendere coscienza che ero dissociata dal mio corpo.
Ero stanca , ma non sentivo la stanchezza, ero arrabbiata ma non sentivo rabbia, ero sopraffatta dall’emozioni tanto che non riuscivo a gestirle. Erano loro a gestire me. Come se loro vivessero nel mio corpo e la mia mente fosse fuori…
Nel 2015 ho iniziato il mio percorso introspettivo e da lì la decisione di vendere il locale, e trasferirmi in Emilia.
Gli studi e il lavoro interiore mi hanno riportato a  me, a capire cosa mangio, perché mangio e come mangio… perchè signori è agghiacciante prender coscienza che fino a quel momento avevo mangiato per assecondare le mie emozioni, abusando del mio corpo.
Ho sentito la necessità di tornare alla terra, tornare alle origini…

Ringrazio il mio corpo per avermi sostenuto, quando poteva cedere in qualsiasi momento…
Ringrazio la Vita che mi ha riportato a me
Ringrazio Madre terra, Proprio Lei che tutto accoglie e tutto rigenera,  proprio per questo che ho scelto di vivere in campagna, tornare a casa per nutrire non soltanto il mio corpo ma anche la mia anima.
Sono  onorata di mettere a disposizione gli strumenti che ho acquisito per il benessere degli altri, per questo ho scelto di raccontare  un pezzetto della mia vita e della mia esperienza sul campo, perché  45 anni e difficile racchiuderli in poche righe, ma sono pronta a parlarvi di me per aiutarvi a ritrovare voi stessi, perché nessuno, come chi ha vissuto queste cose, sà quanto sia difficile prender coscienza di come ci nutriamo.
Siamo fatti di luce, e amore…  siamo unici e straordinari ognuno con i propri limiti e i propri talenti

Per Alimentazione .jpg

Gli orari si modificavano ogni settimana e vivevo senza nessuna regolarità’ . Ero sempre stanca , arrabbiata, e dura con gli altri ma soprattutto con me.In questi 12 anni di attività per soltanto 3 mesi sono riuscita a crearmi degli spazi ed a dare priorità a me in questo breve tempo ho seguito un alimentazione iperproteica e ho perso 35 kg. Indossavo la tg 40!!!Ma i complimenti delle persone che mi erano vicine non calmavano, non mi riconoscevo, non mi piacevo, era solo pelle che penvaÉ stato tutto repentino.Come velocemente li avevo persi così velocemente per esigenze lavorative mi sono ritrovata di nuovo nel caos lavorando 20 ore al giorno senza aver il tempo di metabolizzare e di accettare la mia nuova fisicità che a breve sarebbe tornato tutto peggio di prima.L’effetto yo-yo ha scandito il tempo

Il mio percorso per te 

PER IMPARARE A NUTRIRE IL CORPO E L'ANIMA CON AMORE

Hai un rapporto disfunzionale o di dipendenza con il cibo?

Fai fatica ad accettarti e ad accettare il tuo aspetto e il tuo peso?

La mia esperienza e un team di professionisti  che collaborano con me fra cui una dietologa, una psicologa, un'operatrice specializzata in massaggio, la scrittura emozionale e la pittura emotiva possono aiutarti ad uscire dal tuo problema

LO FACCIAMO INSIEME CONOSCERAI TANTISSIME PERSONE, NON TI SENTIRAI PIU' SOLA/O E PROVERAI DOPO TANTO QUELLA FIDUCIA CHE STAI CERCANDO PER RAGGIUNGERE LA GIOIA E LA PACE CHE CERCHI

Per Alimentazione foto.jpg
5 INCONTRI E UNA COMMUNITY DI ASCOLTO 
  •  Emozioni e cibo

  • Principi di Alimentazione Macrobiotica, ricette e preparazioni sane

  • Mindful eating mangiare con consapevolezza

  • Consigli pratici sulla gestione ansia, senso di colpa, accettazione

  • Confronto con il gruppo: aiuto, sostegno, problem solving, Rinascita

CENE EMOZIONALI

Cene in cui il cibo sano diventa emozione e consapevolezza: cene a tema ed eventi per nutrire il corpo e l'Anima 

NEL PERCORSO DEI 5 INCONTRI E' COMPRESA:

  • 1 CONSULENZA DI ALIMENTAZIONE EMOZIONALE con esercizi pratici di Mindful Eating e un piccolo manuale di ricette sane e macrobiotiche

  • 1 CONSULENZA O UN TRATTAMENTO A SCELTA: nutrizionista, massaggio Anam Cara per aiutarti a ritrovare la tua Bellezza, un appuntamento con uno psicologo comportamentale, oppure un mini corso di due ore di scrittura emozionale

  • 5 INCONTRI DI GRUPPO ONLINE per aiutarti a trovare altre persone che come te hanno un problema di dipendenza con il cibo e vogliono ritrovare la Gioia del Corpo e dell'Anima, per nutrirsi in modo sano e vivere finalmente un rapporto equilibrato e gustoso con il cibo

IL COSTO DEL PERCORSO è di 179 Euro compresa Iva. Tutte le consulenze possono essere sia online che di persona.

Puoi anche decidere di continuare in 10 incontri

Logo Alimentazione.jpg

ACQUISTA IL PERCORSO E L'ACCESSO AL GRUPPO E ALLA COMMUNITY 

PayPal ButtonPayPal Button

IT41Y3608105138201969301976

Intestato a Silvia Caponi

Causale Percorso di Alimentazione Emozionale

ACQUISTA SOLO LA CONSULENZA DI ALIMENTAZIONE EMOZIONALE

PayPal ButtonPayPal Button

IT41Y3608105138201969301976

Intestato a Silvia Caponi

Causale Percorso di Alimentazione Emozionale

SCRIVIMI QUI PER INFO

Il modulo è stato inviato!

Progetto senza titolo (59).png
  • Facebook
  • Instagram
bottom of page